IL TUMORE DELL’ESOFAGO: OLTRE IL COVID SI RISCOPRONO LE ECCELLENZE DELLA SANITA’ CAMPANA

Al Policlinico Federico II di Napoli équipe all’avanguardia e tecnologia innovativa sono la ricetta di successo per il trattamento del tumore dell’esofago 

Il tumore dell’esofago è uno dei tumori più frequenti al mondo, i cui sintomi purtroppo non sono ben chiari fin dall’inizio e la diagnosi può essere tardiva. Affidarsi quindi alla giusta équipe medica è fondamentale per uscirne al più presto!
È giunto però finalmente il momento di sfatare un mito: non è assolutamente più necessario correre fuori regione per curarsi. Ce lo dimostra il dipartimento di Patologie Medico Chirurgiche dell’Apparato Digerente, diretto dal prof. Giovanni De Palma presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli.
Il dipartimento, con l’utilizzo delle più moderne procedure chirurgiche e con innovazione tecnologica è una vera eccellenza nel trattamento di una patologia tanto complessa come quella del tumore dell’esofago.

tumore esofago
A causa dell’emergenza sanitaria da Covid19 in molti hanno rinunciato alla migrazione sanitaria extra regione accorgendosi finalmente con piacere che anche in Campania non manca la buona sanità, raggiunta anche grazie ad ottimi investimenti in personale super preparato e dinamico e nelle più moderne tecnologie. Ecco il caso del Policlinico Federico II di Napoli dove un’équipe guidata dal Prof. Marco Milone in collaborazione con il Prof. Giovanni Aprea utilizza la chirurgia robotica con l’ausilio della fluorescenza e delle ricostruzioni tridimensionali per curare le più svariate patologie dell’esofago, compresi i tumori.  La Fluorescenza permette di evidenziare in maniera immediata la vascolarizzazione dei visceri riducendo così le complicanze nel post-operatorio, mentre la chirurgia Robotica permette di effettuare un intervento chirurgico utilizzando una piattaforma tecnologicamente avanzata che consente di miniaturizzare i movimenti della mano del Chirurgo rendendoli sempre più precisi, sicuri ed efficaci.
Niente più viaggi della speranza quindi ma spazio alle eccellenze campane nella diagnosi e cura del tumore all’esofago.

tumore esofago

Lascia un commento

CHI SIAMO

Nell’ Unità Operativa Complessa di Chirurgia Endoscopica diretta dal Prof. Giovanni Domenico De Palma, grazie alla presenza delle più moderne tecnologie e delle più qualificate professionalità siamo in grado di offrire ad ogni singolo paziente, che preferiamo chiamare soggetto-individuo-PERSONA, la miglior cura personalizzandola. Le patologie trattate sono tutte le patologie dell’apparato digerente di interesse chirurgico, comprendendo tutte le patologie dell’Esofago, dello Stomaco dell’Intestino tenue, del Colon e del Retto, della colecisti e delle vie biliari.

ARTICOLI RECENTI